Talent Management. Le best practice per un’efficace gestione dei talenti

Scarica la guida retail.

Talent Management. Le best practice per un’efficace gestione dei talenti

Le organizzazioni sono consapevoli dell’importanza di accogliere i migliori talenti per avere successo nell’economia globale iper-competitiva e sempre più complessa. Insieme alla comprensione della necessità di assumere, sviluppare e trattenere persone di talento, le organizzazioni sanno di dover gestire il talento come risorsa critica per ottenere i migliori risultati possibili.

Tuttavia, poche aziende hanno oggi un’offerta sufficiente di talenti. Le lacune esistono ai vertici dell’organizzazione, nei gradi di leadership di primo e medio livello e in prima linea. Il talento è una risorsa sempre più scarsa che deve quindi deve essere gestita al meglio.

La maggiore enfasi sul Talent Management è ormai inevitabile anche nel settore Retail. Ora che il mercato è ormai saturo e le guerre di prezzo non portano più a ritorni soddisfacenti, è bene puntare gli effort nella gestione del talento.
Replicare una forza di lavoro di alta qualità e molto impegnata a portare avanti la mission aziendale è quasi impossibile. Di conseguenza, la capacità di assumere, mantenere, schierare e coinvolgere efficacemente i talenti (a tutti i livelli) è davvero l’unico vero vantaggio competitivo di un’organizzazione.