Giovanni Rana

Giovanni Rana

Giovanni Rana

(Pastificio Rana)

Consigliere

All’età di 13 anni inizia a lavorare nel panificio di famiglia, fino a che, venticinquenne, avvia la sua produzione artigianale di tortellini. A guidarlo nel suo percorso è l’intuizione del desiderio del consumatore di trovare sugli scaffali prodotti alimentari di veloce preparazione dal livello qualitativo elevato. Dopo una fase iniziale di produzione artigianale, avvia una prima industrializzazione della produzione a San Giovanni Lupatoto, dove ancora oggi ha sede il quartier generale dell’azienda. È da sempre sensibile alla qualità del prodotto, che tutela con l’impegno diretto e costante nella ricerca di tecnologie e nella selezione e l’utilizzo delle materie prime impiegate. Negli anni ’80 il mercato della pasta fresca richiama l’interesse delle principali multinazionali che cercano di acquisire il Pastifico Rana, ma senza successo. L’azienda diventa quindi leader riconosciuto con un quinto del mercato. La strategia di crescita si consolida con i primi investimenti in comunicazione. All’immagine delle multinazionali si contrappone, infatti, negli spot quella di Giovanni Rana, che diventa testimonial di se stesso. Risalgono ai primi anni ’90 le celebri campagne pubblicitarie, vincitrici di numerosi premi, in cui recita virtualmente con Marilyn Monroe, Rita Haywoth, Bogart e Stalin. La quota di mercato sale parallelamente alla crescita della sua notorietà: oggi è conosciuto dal 95% degli italiani. Oggi il Pastificio Rana occupa più di 3.500 persone e conta 8 stabilimenti produttivi: 5 in Italia, 1 in Belgio e 2 in Usa e filiali in Francia, Spagna, Inghilterra,  Germania e Usa. Dal 2007 il Pastificio è entrato nell’ambito della ristorazione con il format “Giovanni Rana”. Ristoranti “show cooking”, dove i piatti vengono preparati al momento in una grande cucina a vista di fronte al cliente. Qualità dei prodotti, menù sempre diversi, efficienza e cura del servizio si sono dimostrati vincenti. Nel 2012 il Pastificio Rana sbarca in America con un nuovo sito produttivo a Chicago in Illinois. Nel dicembre 2017 il gruppo continua la sua strategia di crescita aumentando la capacità produttiva con l’acquisizione dello stabilimento di Buitoni a Moretta (Cn) che si aggiunge a quelli  di  San Giovanni Lupatoto, Paratico, Gaggiano e Pavia. Inoltre, dopo solo 4 anni dallo sbarco negli Stati Uniti il Gruppo Rana fa il bis e, sempre a Chicago, aggiunge a quello già esistente il secondo sito produttivo americano. È presidente dell’Associazione Nazionale Produttori Pasta Fresca (APPF). Nel 2006 ha ricevuto la laurea h.c. in comunicazione dall’Università IULM di Milano. Nel 2013, per aver portato al successo internazionale l’imprenditoria veneta, ha ricevuto l’alta onorificenza di “Leone del Veneto” conferitagli dal Consiglio Regionale del Veneto. Nel 2016 ha ricevuto presso il Palazzo del Quirinale Il Premio Leonardo – Qualità Italia 2015.

PRESIDENTE E FONDATORE PASTIFICIO RANA SPA

PRESIDENTE ASSOCIAZIONE PRODUTTORI PASTA FRESCA (APPF)