Scalo Milano rilancia e punta sulla ripresa applicando il canone variabile ai brand partner dell’outlet per tutto il 2020

Scalo Milano rilancia e punta sulla ripresa applicando il canone variabile ai brand partner dell’outlet per tutto il 2020

Milano, 21 aprile 2020 – L’emergenza sanitaria in corso sta determinando pesanti effetti sulla maggior parte dei comparti industriali del nostro Paese: il settore outlet, collegato a quello della moda, della ristorazione e dell’intrattenimento è stato particolarmente colpito dai doverosi provvedimenti posti in essere dalle autorità al fine di contenere l’epidemia.

In attesa dell’avvio della fase di progressiva normalizzazione delle attività commerciali, Scalo Milano Outlet & More sta preparando la propria strategia di reazione e rilancio, in una logica di dialogo e ascolto continuo delle esigenze dei propri partner.

Per questo motivo l’outlet ha deciso di recepire le “inascoltate” richieste dei brand partner e delle associazioni di categoria offrendo ai primi nuove condizioni che consentano alle aziende di concentrarsi sul rilancio potendo contare su maggiori risorse di liquidità alla ripartenza.

Gli azionisti in concerto con la direzione hanno deciso di convertire il pagamento dei canoni di locazione, fino a dicembre 2020, in una forma più consona all’attuale circostanza privilegiando la parte variabile. I partner, attraverso questo provvedimento, si impegneranno a sostenere Scalo Milano Outlet & More pagando quindi una percentuale sul fatturato per i restanti trimestri del 2020.

Abbiamo voluto puntare fortemente sul futuro del progetto outletdichiara Davide Lardera, Amministratore Delegato di Scalo Milano Outlet & Moreestendendo i primi provvedimenti presi. Crediamo che questa decisione possa offrire respiro ai nostri brand partner e contribuire alla rifocalizzazione sul futuro del nostro centro. È una sfida difficile, ma i nostri azionisti hanno dimostrato ancora una volta senso di visione prospettica e volontà di fare un investimento importante per consolidare ulteriormente la relazione con i nostri partner nel lungo periodo”.

Il nostro team sta già lavorando sull’adeguamento di Scalo Milano ed è pronto ad attuare le future direttive delle autorità all’interno dell’outlet. Questo per fare in modo che si possano accogliere i nostri clienti e tutti i collaboratori dei nostri Partner in totale sicurezza. Scalo Milano Outlet & More si augura di poter tornare ad essere al più presto un luogo di gioia e svago per tutti.

————————————————————————————————————————————–

SCALO MILANO – OUTLET and MORE

Scalo Milano, sviluppato dal Gruppo Lonati, è l’unico outlet cittadino a soli 15 minuti dal centro di Milano. È in grado di offrire a ogni visitatore un’esperienza di shopping e intrattenimento unica, grazie a un’offerta differenziata che comprende il meglio della moda, della ristorazione e del design, oltre a un ricco calendario eventi.

L’outlet è composto da 150 negozi monomarca, di cui 15 ristoranti, di importanti brand italiani e internazionali: da Liu Jo a Nike, da Tommy Hilfiger a Levi’s, fino a Fratelli Rossetti. Uno degli elementi che rendono unica l’offerta di Scalo Milano, è la presenza di un’area Design con oltre 15 showroom monomarca che comprendono, tra gli altri, Kartell, Calligaris, Alessi, Scavolini.  Scalo Milano è facilmente raggiungibile: con il passante ferroviario S13, in auto tramite la Tangenziale Ovest di Milano uscita 8 – Val Tidone direzione SS 412, o con servizio quotidiano di shuttle bus con partenza da P.zza della Repubblica, 3 angolo Via Turati (edicola).

https://scalomilano.it/

Per ulteriori informazioni:

Ufficio Stampa Scalo Milano: bcw | burson cohn & wolfe

Delia Ciccarelli – delia.ciccarelli@bcw-global.com – 348 317 9924

Alessandro Conte – alessandro.conte@bcw-global.com – 344 206 1802

Luisa Monterisi – luisa.monterisi@bcw-global.com – 340 686 4992