PittaRosso continua a correre: cresce il fatturato e il numero dei punti vendita

PittaRosso continua a correre: cresce il fatturato e il numero dei punti vendita
Il retailer italiano di calzature e accessori per tutta la famiglia segna un incremento del fatturato del 25%
e apre un nuovo punto vendita a Genola, Cuneo, il prossimo 22 aprile
Legnaro (Pd), 19 aprile 2017Continua il processo di crescita di PittaRosso: l’azienda, che propone calzature e accessori per tutta la famiglia, ha chiuso il 2016 con fatturato di 345 milioni di euro, in aumento del 25% rispetto all’anno precedente. Un risultato eccezionale, che va a coronare un quinquennio caratterizzato da un incremento del fatturato mediamente superiore al 20%. Merito della strategia intrapresa dall’azienda, che coniuga la completezza dell’offerta con una presenza importante dei più grandi marchi del settore e dei prodotti Made in Italy, con un ottimo rapporto qualità e prezzo.
Oltre al giro di affari con un segno positivo, anche il numero dei punti vendita continua ad aumentare. PittaRosso – che oggi conta circa 200 punti vendita in Italia, Francia, Croazia e Slovenia – ha, infatti, in programma l’inaugurazione di oltre 30 nuovi store tra Italia e Francia.
“Le nuove aperture rispondono a due ordini di obiettivi – ha dichiarato Andrea Cipolloni, Amministratore Delegato di PittaRossoda una parte intendiamo consolidare la nostra presenza in Italia, dove il potenziale di sviluppo è ancora altissimo, e dall’altra parte vogliamo portare avanti il processo di espansione in Europa avviato negli ultimi anni, in particolare in Francia”.
Ma non è tutto: PittaRosso ha recentemente siglato un accordo biennale con Ducati Corse, il prestigioso team di MotoGP. La partnership prevede che il marchio PittaRosso sia presente sulle tute e sulle moto dei due piloti del Team Ducati, Jorge Lorenzo e Andrea Dovizioso, e dei collaudatori Michele Pirro e Casey Stoner. “Ducati è un’azienda straordinaria, che rappresenta l’eccellenza italiana in tutto il mondo – ha spiegato Cipolloni – In tal senso identifica il partner perfetto per accompagnare il processo di internazionalizzazione di PittaRosso”.
PRESENTAZIONE DEL NUOVO STORE DI GENOLA
PittaRosso rinforza la propria presenza e continua lo sviluppo del brand anche in Piemonte regione già presidiata dall’insegna, che grazie a questa nuova apertura, arriva a quota 14 punti vendita nella regione, a dimostrazione del fatto che il potenziale inespresso di PittaRosso è ancora elevatissimo.  Questo sarà il 3° punto vendita presente su Cuneo.
La location è in via Frassinetto 5. Lo spazio si sviluppa su una superficie di 1.150 metri quadrati e prevede 4 nuove assunzioni. Lo store propone un’offerta ampia e articolata di marche e modelli per uomo, donna e bambino. Grande attenzione è dedicata al segmento delle calzature sportive, dove sono presenti tutti i migliori brand. Sarà presente anche il marchio Chicco. In questo modo PittaRosso desidera andare incontro alle esigenze di tutta la famiglia sia in termini di target specifici sia in termini di occasioni di utilizzo.
L’apertura, programmata per il 22 aprile, sarà sostenuta da una campagna di comunicazione accattivante e di forte impatto visivo. Nei giorni precedenti l’inaugurazione è programmata la distribuzione di 76.700 volantini door to door, un’affissione locale a Genola su formati medi e grandi e la presenza di un camion vela itinerante.
I clienti saranno inoltre accolti da una promozione speciale: sino al 25 aprile uno sconto del 10% su tutto, e sino al 7 maggio sconti fino al 60% su una selezione di articoli. Grande scelta, un assortimento davvero ricco, nel quale sono presenti moltissimi prodotti Made in Italy e i più grandi marchi del settore. Il tutto all’insegna del perfetto rapporto qualità e prezzo.
DATI SIGNIFICATIVI – PittaRosso, acquisita nel 2011 da 21 Investimenti gruppo fondato e guidato da Alessandro Benetton, continua la grande crescita, che gli ha permesso in soli 3 anni di diventare una delle più importanti realtà internazionali, per espandersi in tutta Italia e da qui in Europa. Ora, con la nuova proprietà – nel gennaio 2015 l’azionista di maggioranza è divenuto Lion Capital, specializzato nel segmento retail e beni di consumo con circa 6 miliardi di investimenti in Europa e in America – si prepara ad una nuova stagione di sviluppo e di espansione. Il gruppo, che ha chiuso il 2016 con un fatturato di circa 345 milioni di euro, ha in programma di superare gli 800 milioni di euro nei prossimi 3 anni.
www.pittarosso.com
Ufficio Stampa
Paola Pontarollo
Telefono +39 335 5413485
paola@paolapontarollo.comMonica Masini
Telefono +39 335 268630
m.masini@thebrainfarm.com