La Piadineria festeggia l’apertura del 250° punto vendita

La Piadineria festeggia l’apertura del 250° punto vendita

Montirone (Brescia), 03 ottobre 2019

Gruppo La Piadineria SPA festeggia l’apertura del 250° punto vendita della rete: il nuovo ristorante si trova nel centro storico di Genova, in Via Galata, a due passi dalla stazione di Genova Brignole.

Grazie a questo traguardo La Piadineria si conferma la più grande catena Fast Casual Food in Italia e anche quella che sta crescendo più rapidamente: i punti vendita sono più che raddoppiati negli ultimi anni (il 100° ristorante è stato inaugurato nel gennaio del 2016) e il ritmo di espansione si attesta sui 50 locali all’anno.

L’azienda ha saputo valorizzare un prodotto food tipicamente italiano, semplice, veloce e molto apprezzato dai consumatori. La formula proposta nei punti vendita a marchio La Piadineria si basa sull’offerta di oltre 30 tipologie di piadina, preparate con un impasto fresco interamente prodotto nello stabilimento di Montirone BS. Le piadine sono da sempre cotte e farcite al momento secondo la richiesta del cliente, con ingredienti freschi acquistati da fornitori italiani per garantire la massima qualità del prodotto.

La Piadineria ha sviluppato attorno a questo prodotto un format nel contempo essenziale e molto flessibile che si sta espandendo efficacemente in tutti i canali del retail: da quello più tradizionale dei centri commerciali, outlet e retail park, ai centri storici delle città metropolitane e dei capoluoghi di provincia, al travel retail.

Il progetto incontra gusti ed esigenze dei consumatori: i ristoranti La Piadineria serviranno nel 2019 oltre 15 milioni di piadine, offrendo un gustoso break a oltre 50.000 clienti ogni giorno. Il network dei punti vendita in gestione diretta, che sono oltre 190 impiega più di 1500 collaboratori e dipendenti. Ora i punti vendita sono concentrati principalmente nel centro e nel nord Italia, ma sta proseguendo con successo il progetto di internazionalizzazione del format, per ora focalizzato sul mercato francese, con una decina di ristoranti aperti tra il sud della Francia e la zona di Parigi.

I risultati economici sono decisamente soddisfacenti e lo scorso anno si è concluso con un netto miglioramento di tutti i principali indicatori economico finanziari. I Ricavi consolidati del 2018 sono stati pari a € 77,17 milioni rispetto ai € 56,84 milioni dell’esercizio 2017 con un incremento del 35,7%.  In crescita anche la redditività operativa con EBITDA consolidato a € 26,68 milioni (17,39 milioni nel 2017 – con principi contabili italiani) con un incremento del 53% e con un’incidenza sulle vendite del 34,58%. Il patrimonio netto consolidato al 31 dicembre 2018 era pari a € 225,71 milioni di Euro. Questo trend di crescita più che positivo si conferma attorno al 30% anche nel primo semestre 2019.