La Piadineria ha fatto 100!

La Piadineria ha fatto 100!

Aperto il 15 gennaio a Lonato il centesimo punto vendita.

La Piadineria ha fatto cento!

Aperto oggi al “Leone” di Lonato il centesimo punto vendita La Piadineria:

il fast casual food  che ha conquistato l’Italia

 

15 gennaio 2015
Apre oggi al centro Commerciale “Il Leone” di Lonato il centesimo negozio de La Piadineria, che, con 37 punti vendita in gestione diretta e 63 in affiliazione, localizzati in centri commerciali e aree urbane nel Nord e Centro, si conferma come la più grande catena di piadinerie in Italia.
Il format La Piadineria rappresenta bene ciò che oggi si definisce fast casual food: un nuovo approccio alla ristorazione veloce che ibrida le caratteristiche tipiche del fast food (la velocità del servizio, il prezzo accessibile) con le tendenze più salutiste ed esperienziali in voga negli ultimi anni (il cibo genuino, preparato al momento sotto gli occhi del cliente in un ambiente accogliente e informale).
Se la scelta rigorosa di un prodotto di qualità abbinato ad un prezzo altrettanto appetibile sono le idee che stanno alla base del concept, il successo del format è dovuto senz’altro ad un accorto e assiduo impegno imprenditoriale che ha saputo strutturare la società, fondata a Brescia nel 1994, e consolidare un trend di crescita a doppia cifra in grado di garantire i risultati attuali.
Gruppo La Piadineria (l’azienda che controlla il marchio omonimo), nel 2015 ha realizzato un fatturato consolidato pari a € 26,5 mln con un incremento del 38%rispetto al 2014, chiuso con un fatturato consolidato 2014 pari  a € 19,1 mln. Nel corso dell’anno appena concluso la società ha aperto 18 nuovi negozi, passando da 81 a 99, consolidando la propria presenza nei principali centri commerciali italiani e cominciando a espandersi in nuove regioni, come la Toscana (al Valdichiana Outlet Village di Arezzo) e l’Abruzzo (al Megalò di Chieti). Il programma di sviluppo sarà serrato anche nel 2016: solo nelle prossime settimane sono previste almeno altre 2 aperture (al CC Porta di Roma e al CC Nave de Vero di Venezia).
Ogni nuovo negozio genera almeno 4 o 5 posti di lavoro; solo la sede centrale e la società che gestisce i negozi diretti hanno quasi raddoppiato la forza lavoro, passando da 211 a 309 dipendenti tra il 2014 e il 2015. Guardando ai dati di vendita La Piadineria sforna più di 6,5 milioni di piadine all’anno riuscendo a servire una media di 20.000 clienti al giorno.
Il successo e le ulteriori potenzialità dell’azienda hanno attirato gli investitori: a metà 2015 il fondo Idea Taste of Italy, focalizzato sul settore agroalimentare in Italia e gestito da Idea Capital Funds Sgr del Gruppo Dea Capital, ha acquisito il 70% della catena. L’ingresso del fondo permetterà di accelerare la crescita dei punti di vendita, con l’obiettivo di coprire tutti i maggiori centri commerciali italiani, adattare il format ad altri canali e facilitare l’espansione nei mercati internazionali.
Ufficio Stampa Gruppo La Piadineria: Laura Galli ufficiostampa@lapiadineria.com mob. +39 366 926 9605