Coranavirus, Burger King distribuisce 8 tonnellate di alimenti

Coranavirus, Burger King distribuisce 8 tonnellate di alimenti

I ristoranti sono chiusi e così la catena Burger King Italia ha deciso di utilizzare le materie prime a disposizione per cucinare pasti da donare. In due giorni  ha distribuito oltre 8 tonnellate fra verdura e altri generi di materie prime e alimenti, a comunità, famiglie e anziani bisognosi o in difficoltà. «È un primo modo per essere vicini e contribuire mettendo in atto forme semplici di aiuto e sostegno, come i pasti caldi inviati anche ad alcuni ospedali a Milano e Roma. Tutti sono chiamati a fare qualcosa e noi ci siamo», fa sapere l’azienda, che ha anche ringraziato tutti gli operatori e i volontari di Croce Rossa Italiana, Caritas, Csv e altre singole realtà di volontariato che hanno aiutato a distribuire gli alimenti.