Resca, Confimprese: «Situazione ancora complicata per i consumi»

Milano, 16 ottobre 2023 – «Nonostante la leggera inversione di tendenza dei prezzi al consumo da +5,4% a +5,3% su base annua, che si fa sentire anche sui beni di prima necessità, la situazione è ancora complicata, non si vedono ancora gli effetti del trimestre anti-inflazione promosso dal Governo. La frenata dei consumi pone seri interrogativi sulle aspettative per il periodo più importante dell’anno, autunno e Natale. I consumatori stanno modificando i loro budget e orientamenti di spesa e di conseguenza le aziende retail dovranno adeguare le loro politiche di offerta e concentrarsi sull’innovazione» cosi Mario Resca, presidente Confimprese sui dati Istat diffusi in giornata.