Resca, Confimprese: «Primo trimestre 2019: 10 nuovi soci»

(Milano, 1 marzo 2019) – Il primo trimestre 2019 si è aperto con l’ingresso in Confimprese di 10 nuovi soci che rappresentano 559milioni di euro di fatturato, 6.820 punti vendita tra diretti e franchising e 15 brand. Tali numeri si sommano ai 152 miliardi di fatturato con cui la base associativa ha chiuso il 2018 e ai 35mila punti vendita già presenti sul territorio italiano.

«Confimprese – dichiara Mario Resca, presidente Confimprese – si conferma punto di riferimento dell’associazionismo e prosegue nell’aggregare nuove aziende in una base associativa già forte di imprese e marchi rappresentativi del retail italiano. Grazie al supporto degli interessi del retail presso il Governo, ci siamo fatti portavoce di importanti azioni tra cui la recente campagna di sensibilizzazione sul Ddl disciplina sugli orari degli esercizi commerciali con cui Confimprese sta difendendo i diritti dei cittadini e la libertà di fare impresa».

I nuovi soci rappresentano i diversi settori merceologici della base associativa: Q8 (distributori carburanti), Bricofer Italia (commercio al dettaglio e all’ingrosso di ferramenta, vernici, giardinaggio con i marchi Bricofer, Ottimax, Self, Domus casa, Domus pet), Cover Store (accessori smartphone e tablet), Sapore di Mare (prodotti ittici surgelati), Don Nino (gelati), Urban Fitness, La Focacceria Fiordiponti 1982, Food Delicious (ristorazione con il brand Hamerica’s), Mia Bag (borse e accessori),  Sapori Artigianali (vendita al dettaglio alimentare con il marchio ODStore), Regus (fornitura di spazi di lavoro flessibili). Quest’ultimo, che fa parte del gruppo IWG ed è presente in Italia con i marchi Regus e Spaces, ha una presenza consolidata sui mercati stranieri grazie a 3.200 punti vendita di cui 25 in franchising.