Resca, Confimprese: «Plauso alla delibera sui saldi della Conferenza delle Regioni»

Milano, 20 luglio 2020 – Confimprese, che nei giorni scorsi si è battuta per anticipare i saldi in tutta Italia, plaude alla delibera della Conferenza delle Regioni che lascia alle singole regioni la facoltà di fare partire i saldi subito.

«Le istituzioni ci hanno ascoltato e questo per noi è un traguardo importante – afferma Mario Resca, presidente Confimprese –. Gli ultimi dieci giorni di luglio permetteranno alle imprese di recuperare qualche punto percentuale sulle vendite, già penalizzate dal lockdown. Il mancato avvio dei saldi il 1 luglio è stata una misura che non ha permesso di ridare un po’ di ossigeno alle imprese già in ginocchio. Ora tocca alle regioni cogliere l’opportunità e dare il via libera immediato alla misura».