Resca, Confimprese: «Arese batte Roncadelle. Il Centro alle porte di Milano è vincente sul bresciano Elnòs Shopping per Gla, numero di negozi e offerta commerciale»

Resca, Confimprese: «Arese batte Roncadelle. Il Centro alle porte di Milano è vincente sul bresciano Elnòs Shopping per Gla, numero di negozi e offerta commerciale»

Resca, Confimprese: «Arese batte Roncadelle. Il Centro alle porte di Milano è vincente sul bresciano Elnòs Shopping per Gla, numero di negozi e offerta commerciale»

(Milano, 14 ottobre 2016) – Arese supera Roncadelle. Questa la principale evidenza emersa dalla ricerca ‘Centri commerciali: trend di mercato e trasformazioni in atto. Nuovi benchmark in Lombardia’, condotta in esclusiva per il terzo anno consecutivo da Reno per Confimprese con l’obiettivo di tracciare un’analisi dello stato dell’arte degli immobili nei centri commerciali in Italia. L’indagine ha analizzato nel dettaglio anche i due più grandi shopping center aperti nel 2016, entrambi in Lombardia, Il Centro di Arese e Elnòs Shopping di Roncadelle Brescia.

«Con l’apertura de Il Centro e Elnòs Shopping – spiega Mario Resca, presidente Confimprese – cambia il profilo della distribuzione in Lombardia e nasce un nuovo benchmark per i progetti a venire. I due centri commerciali presentano una Gla ai massimi livelli del mercato italiano assimilabile al taglio degli shopping mall europei; un’articolazione dell’attrattività su più settori/insegne; una dimensione media delle unità crescente. Entrambi fanno leva su soluzioni innovative, spazi molto ampi, luce, materiali naturali e presenza di tutte le insegne leader».

Tuttavia, nel benchmark tra i due shopping center, Il Centro di Arese esce vincente su Elnòs Shopping di Roncadelle per una serie di parametri che vanno dalla Gla media, 92mila mq vs 55mila, al numero di punti vendita, 158 vs 109; dai mq di ancore no food, 33 vs 19, a quelli di ancore food, 7mila vs 4.500, per finire ai parcheggi, 6mila contro 3.900. Anche in termini di offerta commerciale Arese presenta 191 marchi contro i 128 di Roncadelle. In entrambi vi è una netta predominanza dei marchi fashion, dove ancora una volta prevale Arese con il 42% di punti vendita dedicati a tale merceologia contro il 39% del polo bresciano.

Nessuno dei due centri presenta strutture collegate all’entertainment in senso classico. Il nuovo entertainment necessario per attirare un consumatore, che nel 66% dei casi non è più fedele né alla marca né al retailer perché compra online (20 miliardi gli acquisti online nel 2016 in crescita a due cifre dal 2010), si declina su parametri diversi quali il comfort di permanenza nel centro, gli eventi organizzati nelle piazze, gli spazi di servizio, l’abbondanza dei format. Anche in questo contesto Arese è decisamente più innovativo del pragmatico Elnòs.