Il franchising Confimprese va forte anche nel Triveneto.

Il franchising Confimprese va forte anche nel Triveneto.

Resca, Confimprese: «Il commercio scommette sul Triveneto. E apre 30 nuovi punti vendita: food e fashion i settori trainanti dello sviluppo».

(Milano, 24 marzo 2016) – Il Nord–Est d’Italia è un’area strategica per lo sviluppo del commercio nel 2016. All’attivo ha 3.450 negozi in Veneto, 980 in Friuli e 536 in Trentino. In gennaio i dati Confimprese Lab–Nielsen hanno registrato una crescita a valore del +1.1% sia in Veneto che in Trentino sullo stesso mese 2015, mentre in Friuli restano ancora sotto lo zero (–0,2%). Segno più, invece, per i centri commerciali che, sempre nello stesso periodo, hanno segnato un leggero incremento dello 0,1 per cento.

«Ad attirare nel Triveneto – spiega Mario Resca, presidente Confimprese – sono soprattutto le grandi città a vocazione turistica, rispettivamente Verona e Venezia, Udine e Gorizia, Bolzano e Trento. I retailer Confimprese che aprono nuovi punti vendita prevalentemente in franchising sono di settori merceologici diversi e testimoniano la vitalità della formula distributiva, che consente con investimenti inziali contenuti di avviare un’attività autoimprenditoriale sotto l’egida protettiva del franchisor».

Nel food Queen’s Chips apre a Venezia, Padova e Trieste, mentre Fry Chicken & Chips apre il suo primo punto vendita del Triveneto a Trento entro la fine di aprile. La Piadineria, già ben rappresentata in alcuni importanti centri commerciali del Veneto (Grandaffi, Le Piramidi, Grande Mela), del Friuli (Tiare Shopping Center e Città Fiera), replica nei prossimi mesi solo a Venezia e sempre all’interno di shopping center, a Marghera al Nave De Vero e a Marcon al ValeCenter.Roadhouse Grill (Gruppo Cremonini) sbarca in Veneto ad Affi con un nuovo ristorante, dove saranno impiegati una trentina di giovani neoassunti.
Nel fashion Yamamay prevede 3 nuovi negozi, due in Trentino a Riva del Garda e a Bolzano e uno in Friuli a Udine Città Fiera. Sul fronte calzature è di imminente apertura (19 marzo) un nuovo punto vendita Pittarosso di oltre 900mq all’interno del centro commerciale Città Fiera di Torreano di Martignacco in provincia di Udine. Salgono così a 4 i negozi del brand veneto nella regione friulana. Prevista una massiccia campagna di sostegno per l’apertura: volantino door to door con offerta di articoli su un bacino di oltre 270mila contatti, sconti del 10% su tutto l’assortimento per il week end di apertura e una speciale selezione di articoli con sconti dal 40% al 60% fino a dopo Pasqua.
Venendo ai settori prodotti erboristici, accessoristica casa, ottica L’Erbolariosbarca con il suo primo negozio a Bolzano. Lavanda di Venzone, guidata dall’imprenditrice friulana Paola Toso, ha piani espansionistici importanti: nel primo semestre entro luglio aprirà diversi negozi con la caratteristica connotazione del viola lavanda declinato in saponi, profumi, creme, liquori e quant’altro. Partendo dal Friuli, dove ha anche la sede, aprirà a Udine, Trieste, Cividale del Friuli (che è città Unesco), Lignano Sabbiadoro, Grado. In Veneto a Belluno, Treviso, Verona, Caorle, Padova, Mestre, Pescheria del Garda. In Trentino a Trento, Bolzano e Merano. Thun, l’azienda di Bolzano già ben radicata in tutto il Triveneto, aprirà 2 nuovi negozi uno in Veneto a Castelfranco e l’altro nella sua regione d’origine, a Merano. Per il gruppo ottico Nau! le aperture per il 2016 sono concentrate nel solo Veneto: una imminente il 10 marzo a Conegliano Veneto, a seguire Padova e Verona.