MAPIC 2018 Cannes: i punti di transito saranno i nuovi centri commerciali

Dal 14 al 16 novembre Confimprese ha partecipato a MAPIC 2018 Cannes. Ecco gli highlight emersi in occasione dell’evento dedicato al real estate.

Confimprese ha preso parte a MAPIC - The international retail property market, svolto a Cannes dal 14 al 16 novembre 2018, con uno stand dedicato in collaborazione con il Ministero dello Sviluppo Economico e ICE - Italian Trade Agency.

La fiera ha rappresentato ben 80 paesi e ha visto la partecipazione di oltre 8000 addetti ai lavori. L’Italia si è rivelata la seconda protagonista in termini di community con 1100 partecipanti ed eventi significativi come summit e convegni.

Lo shopping sarà quindi un vero e proprio momento di intrattenimento, tanto è vero che l’entertainment, ma anche il food&beverage, sono le componenti di rilievo in tutti i nuovi progetti di nuovi retail center presentati durante la fiera. Si prevede inoltre che nei prossimi cinque anni la percentuale di superficie lorda dei centri commerciali e degli spazi distributivi passerà dal 25% al 50%.

Aeroporti e stazioni saranno i centri commerciali del futuro; al tempo stesso concerti, i teatri e le aree di wellness saranno in grado di attirare sempre più i consumatori nei centri commerciali e nelle vie dello shopping.

Il retail si conferma come un potenziatore del turismo. I consumatori sono alla ricerca di un luogo che li conduca verso avventure grandiose ed esperienze indimenticabili. Un esempio di questa evidenza il successo di Caselle Open Mall che combina shopping, intrattenimento, tecnologia e food&beverage. Nel parco commerciale verrà inoltre realizzato il primo Family Edutainment Center in Europa con il marchio National Geographic, un centro dedicato a tutte le famiglie che occuperà una superficie di 5mila metri quadrati con l’obiettivo di diventare un’attrazione a livello europeo.