COVID-19: normativa di riferimento, FAQ e news

In questa pagina troverete le seguenti sezioni:

  • ULTIMA ORA: dedicata alle ultimissime notizie, ordinanze, approfondimenti e documenti interpretativi  Covid-19
  • DASHBOARD NORMATIVA: documento riepilogativo con tutte le disposizioni in vigore a livello nazionale e regionale
  • SINTESI E INTERPRETAZIONI NORMATIVE: documenti predisposti dai nostri partner che sintetizzano e interpretano le normative ad oggi in vigore
  • CASSA IN DEROGA: un focus sugli accordi regionali con le parti sociali per la cassa integrazione in deroga e le relative indicazioni per farne richiesta.
  • SERVIZI RISERVATI AGLI ASSOCIATI CONFIMPRESE:
    - ASK FORCE: servizio di orientamento gratuito gestito da un team selezionato di esperti a disposizione per fornire entro 24 ore supporto su quesiti HR, Finance e Legal.
    - NEWSLETTER: aggiornamento costante sui nuovi provvedimenti istituzionali.
  • #BUONENOTIZIE: gli associati Confimprese in prima linea nell’emergenza Coronavirus

Ultima ora - 3 aprile 2020

3 aprile 2020

CASSA IN DEROGA

  • Regione Basilicata
    Firmato l’accordo con le parti sociali ma (non ancora pubblicato).
    A partire dalle 15.00 del giorno 6 aprile 2020 sarà possibile inoltrare  la domanda per la Cig in deroga accedendo al sistema informativo della Regione Basilicata disponibile sul sito www.lavoro.basilicata.it (Precedentemente era stato comunicato dal giorno 8 aprile).
  • INPS: integrazione alla circolare n. 47/2020, recante “Trattamenti di integrazione salariale in deroga, di cui all’articolo 17 del D.L. n. 9/2020, in favore dei datori di lavoro iscritti al FIS con meno di 15 dipendenti”.

Dashboard normativa - 1 aprile 2020

Documento di sintesi che riporta tutte le normative e le disposizioni in vigore ad oggi a livello nazionale e regionale divise per macro aree:

  • Daily update: aggiornamenti nazionali e regionali ultime 24 ore
  • Quadro nazionale:
    – DPCM, Decreti Legge e delibere;
    – ordinanze protezione civile;
    – provvedimenti Ministeriali.
  • Normative regionali.

ALTRI DOCUMENTI UTILI:

Sintesi e interpretazioni della normativa

A seguire alcuni documenti e link di approfondimento predisposti dai nostri partner che sintetizzano e interpretano le normative ad oggi in vigore:

Altri documenti di sintesi:

  • Chiarimento Fondo di Integrazione Salariale: clicca qui

Cassa in deroga

 

ACCORDI REGIONALI

  • Abruzzo:
    Accordo quadro
    Per maggiori info: clicca qui
  • Basilicata:
    firmato accordo quadro (non ancora pubblicato).
    Le domande potranno essere presentate a partire dall’8 aprile 2020 accedendo al seguente link: clicca qui
  • Campania
    Firmato accordo quadro con le parti sociali.
    Presentazione domande: a partire dalle ore 13,00 del 30 marzo 2020 con procedura telematica disponibile sul sito www.cliclavoro.lavorocampania.it, nell’area “Istanze on line” accessibile agli utenti previo accreditamento sul portale della Regione.
  • Calabria
    Firmato accordo quadro con le parti sociali.
    A partire dalle ore 10:00 di giovedì 2 aprile 2020 sarà pubblicata sul sito la modalità per inviare le domande.
    Per maggiori info: clicca qui
  • Emilia Romagna:
    Accordo (cassa in deroga di 13 settimane e non 9 settimane)
    Modalità di accesso
    Le domande di cassa integrazione in deroga di cui all’art. 17 del D.L. 9/2020 potranno essere presentate a partire dalle ore 15,00 del 23 marzo 2020 ed entro il 30 aprile 2020 o fino a capienza delle risorse previste.
    Per informazioni: ARLInfoDeroga@regione.emilia-romagna.it
  • Friuli Venezia Giulia
    – Accordo
    Dal 27 marzo 2020 potranno essere trasmesse le domande di CIG in deroga tramite il sistema telematico “Adeline”. Per info: clicca qui
  • Lazio:
    Firmato accordo con le parti sociali.
    Aperto il portale per la presentazione delle domande.
    Le domande possono essere compilate esclusivamente la piattaforma dedicata http://www.regione.lazio.it/cigs/web e successivamente trasmesse alla Regione Lazio utilizzando la PEC  areavertenze@regione.lazio.legalmail.it.
    Maggiori info: clicca qui
  • Liguria
    Accordo
    – Procedura: sono disponibili le funzionalità per l’invio delle Domande di Cassa Integrazione in Deroga per emergenza COVID-19, al seguente link: clicca qui.
    Si informa che le funzionalità on-line di invio della domanda di CIG in deroga sono state attivate la mattina del 25 marzo 2020. Le funzionalità sono accessibili cliccando su “Comunicazioni on Line” e quindi sulla funzionalità “Nuova Domanda CIG in deroga per emergenza COVID-19”. Per maggiori informazioni: clicca qui
  • Lombardia:
    Sottoscritto l’accordo con le parti sociali, ma non ancora pubblicato (comunicato stampa).
    Aperta la procedura per presentare le domande di cassa integrazione in deroga accedendo al seguente link: clicca qui.
    Ricordiamo che la cassa in deroga sarà di 13 settimane e non 9 settimane.
  • Marche
    Accordo
    – Procedura: Sarà possibile inoltrare le istanze alla Regione a partire dalle ore 14,00 del 31 marzo 2020 attraverso la piattaforma raggiungibile al seguente link: clicca qui 
    Per assistenza nella compilazione della domanda è disponibile il seguente indirizzo email: infoCIGDcovid19@regione.marche.it (dal lunedì al giovedì dalle ore 09,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 17,00 e il venerdì dalle 09,00 alle 13,00).
  • Molise:
    Firmato l’accordo quadro con le parti sociali.
    Dal 31 marzo 2020 è possibile presentare le domande di CIG in deroga esclusivamente via posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo regionemolise@cert.regione.molise.it, utilizzando il fac-simile messo a disposizione dalla
    Regione: clicca qui
  • Provincia Bolzano
    Segnaliamo che per la provincia autonoma di Bolzano, le domande di cassa in deroga dovranno essere presentate direttamente accedendo al sito dell’INPS perché la CIGD sarà erogata attraverso il Fondo Intersettoriale Territoriale della provincia autonoma di Bolzano.
  • Provincia di Trento
    Segnaliamo che per la provincia autonoma di Trento, le domande di cassa in deroga dovranno essere presentate direttamente accedendo al sito dell’INPS perché la CIGD sarà erogata attraverso il Fondo di Solidarietà del Trentino.
    Per maggiori informazioni: clicca qui
  • Piemonte
    Firmato accordo quadro tra Regione e parti sociali.
    Le domande di Cassa Integrazione in Deroga possono essere presentate a partire dal 2 aprile 2020 esclusivamente con modalità telematica attraverso il sistema AMINDER.
  • Puglia
    – Accordo quadro con le parti sociali.
    Attiva dal 26 marzo 2020 la piattaforma regionale sul sistema SINTESI per inoltrare le domande di Cassa Integrazione in Deroga da parte delle imprese pugliesi colpite, sul piano economico, dalla emergenza sanitaria.
    Per maggiori info operative: clicca qui
  • Sardegna
    Firmato accordo quadro.
    Le domande andranno presentate attraverso l’applicativo reso disponibile sulla piattaforma telematica del Sistema Informativo Lavoro (SIL).
    Per maggiori informazioni: CLICCA QUI.
  • Sicilia
    Firmato accordo quadro.
    Le domande di Cassa Integrazione in Deroga potranno essere presentate con la registrazione online nel sito www.silavora.it  a partire dal 3 aprile 2020. Questa attività è propedeutica alla presentazione delle domande di cassa in deroga.
    Per maggiori info: clicca qui.
  • Umbria
    Firmato accordo quadro
    Presentazione domande cassa in deroga a partire dalle ore 15.00 del 1° aprile 2020, esclusivamente con modalità telematica attraverso il sistema informativo SARE a cui occorre essere accreditati.
    Per maggiori info: clicca qui.
  • Toscana
    Sottoscritto Accordo quadro con le parti sociali che definisce criteri e modalità procedurali circa l’utilizzo della cassa integrazione in deroga.
    Dal 31 marzo è possibile presentare la domanda per la CIG in deroga attraverso il Sistema Informativo reso disponibile dalla Regione Toscana
    Gli utenti già registrati al sistema di ComunicazioniOnLine, potranno accedere al sistema Cig in Deroga utilizzando la medesima utenza, sempre attraverso l’utilizzo di un certificato digitale.
  • Valle d’Aosta:
    Firmato accordo quadro (non ancora disponibile).
    Le domande per la cassa integrazione in deroga devono essere inoltrate al Dipartimento Politiche del Lavoro e della Formazione, mediante piattaforma telematica che sarà resa disponibile nei prossimi giorni al seguente link: clicca qui.
  • Veneto:
    Accordo (cassa in deroga di 13 settimane e non 9 settimane)
    Modalità di accesso
    Le domande per l’accesso alla Cassa integrazione in deroga da parte delle imprese potranno essere inoltrate a partire dal 27 marzo 2020 esclusivamente per via telematica tramite il servizio online di ClicLavoro Veneto CO_Veneto – Comunicazioni Obbligatorie.
    Non è consentito l’invio tramite altre modalità (fax, email, ecc.).

APPROFONDIMENTI

Chiarimenti cassa in deroga per aziende con unità produttive in 5 o più Regioni
Confimprese ha inviato una richiesta di chiarimento sia al Ministero del Lavoro che all’INPS con specifico riferimento alla Circolare INPS n. 47/2020 (Lettera H) circa la definizione di “unità produttive” relativa alle aziende con unità produttive in 5 o più Regioni.
Non è infatti chiaro se in questa categoria rientrino anche le “unità operative”, cioè i punti vendita delle catene commerciali così classificate nel cassetto previdenziale INPS.

In attesa di ricevere risposta esaustiva dall’INPS, inviamo pareri rilasciati sul tema da due studi partner dell’Associazione:

Quorum Studio Legale e Tributario Associato: clicca qui

– Studio Legale Trifirò & Partners: clicca qui

Precisiamo che si tratta di interpretazioni di carattere generale, basate unicamente su precedenti giurisprudenziali e sulla lettura delle due circolari INPS del 2017, la n.9/2017 e la n.1444/2017

Comunicato stampa ABI: i lavoratori sospesi dal lavoro a causa dell’emergenza COVID-19 riceveranno dalle banche un’anticipazione dei trattamenti ordinari di integrazione al reddito e di cassa integrazione in deroga previsti nel Decreto Legge “Cura-Italia” rispetto al momento di pagamento dell’Inps.

Ask Force Confimprese

Per gli Associati Confimprese è attivo un servizio di orientamento gratuito, legato all’attuale emergenza Covid-19, per fornire supporto sui temi HR, Finance e Legal.
Controlla la sezione Domande frequentie se non trovi la risposta che fa per te compila il form e inviaci la tua domanda.

Newsletter Associati Confimprese

Per gli Associati Confimprese è attiva una newsletter di aggiornamento costante sui nuovi provvedimenti istituzionali.
Compila il form e iscriviti al servizio gratuito: clicca qui

#BuoneNotizie: gli associati Confimprese in prima linea nell’emergenza Coronavirus

27 marzo 2020

26 marzo 2020

Aggiornamento su provvedimenti nazionali e regionali Coronavirus

Aggiornamento su provvedimenti nazionali e regionali Coronavirus

Ricevi gli aggiornamenti