[18 marzo 2020] In relazione agli ammortizzatori sociali, in considerazione del fatto che, ad oggi, la società potrebbe far ricorso solo alla CIGS in ragione dello svolgimento di attività commerciali, preciso che l'art. 19 del decreto "Cura Italia", secondo le prime interpretazioni, renderebbe possibile beneficiare dell'assegno previsto per lo stato di emergenza Covid-19 anche i lavoratori dipendenti da tutte le aziende per le quali è fruibile la sola CIGS. Pertanto, si potrà chiedere la CIG in deroga per un periodo massimo di 9 settimane.