[17 marzo 2020] Il decreto Cura Italia consente il ricorso alla CIG in deroga per tutte quelle aziende per le quali non trovano applicazione le tutele previste in materia di sospensione o di riduzione di orario. Secondo le prime interpretazioni la normativa sarebbe applicabile anche a tutte le aziende per le quali è fruibile la sola CIGS (che tuttavia non è utilizzabile nel caso di riduzione/chiusura temporanea dell’attività). Pertanto, si potrà chiedere la CIG in deroga per un periodo massimo di 9 settimane.